TRASFERIRSI IN OLANDA: ALCUNE COSE DA SAPERE

CERCARE LAVORO IN OLANDA: E' NECESSARIO UN VISTO? E LA RESIDENZA?

Se sei un cittadino dell’Unione Europea non hai bisogno di nessun visto per entrare e vivere in Olanda per meno di 4 mesi. Ma per restare – e quindi lavorare in Olanda – è necessario l’iter iscriversi al Personal Records Database (BRP) : se la tua permanenza in terra olandese dura più di 4 mesi, e sei un cittadino  dell’UE/SEE o svizzero, devi  obbligatoriamente registrarti nel loro database e ottenere un numero di servizio cittadino chiamato BSN (burgerservicenummer) o SoFi-nummer entro 5 giorni dal loro arrivo.

ATTENZIONE, perché va fatto entro 5 giorni dall’arrivo nei Paesi Bassi. Se sei in ritardo con l’iscrizione rischi di pagare una multa, che può arrivare sino a 325 euro. L’iscrizione, in ogni caso, è gratuita e va fatta per tutti gli eventuali familiari che vivono con te.

Cosa devi portare? Un passaporto o una carta d’identità per te e per ogni familiare (controllane la scadenza!) un certificato di matrimonio, e gli estratti di nascita di ogni persona; il tutto in versione internazionale.

Il contratto di affitto o il contratto di acquisto della tua casa in Olanda Altri documenti essenziali che ti verranno richiesti per validarli: il certificato di nascita o il certificato di matrimonio (meglio se tradotti)

Una volta ottenuto il permesso di residenza ti verrà assegnato un numero BSN – Burgerservicenummer, che è il tuo numero di matricola personale, funziona più o meno come il nostro codice fiscale.

Ti servirà per lavorare, aprire un conto in banca, andare dal medico di base o in ospedale e iscrivere i bambini a scuola; praticamente per tutto!

NÉCESSAIRE PER LAVORARE IN OLANDA

Quindi, oltre al numero BSN, ti servono ancora due cose: farti riconoscere: sembra scontato, ma non lo è. Devi avere sempre con te un documento di identità anche a lavoro (e comunque il tuo datore di lavoro si farà una fotocopia) Per essere pagato devi avere un conto in banca olandese (puoi anche essere pagato sul tuo conto italiano, ma le tempistiche si allungano di molto e il meccanismo è più complicato)

COME TROVARE LAVORO IN OLANDA: IL CURRICULUM

Quella di preparare un curriculum con i contro fiocchi che salterà subito all’occhio in mezzo agli altri, è la prima cosa. Ricorda che è complicato cercare lavoro in Olanda dall’Italia (ricorda che noi ti possiamo aiutare a cercarlo): comunque è sempre meglio armarsi di CV in inglese, con numero di telefono e domicilio in Olanda.

STAI PENSANDO DI TRASFERIRTI  IN OLANDA?

Lavorareinolanda.it offre consulenze strategiche e soluzioni personalizzate per sostenere aziende e i privati nel trasferimento per motivi professionali nei Paesi Bassi .

Lavorareinolanda.it , trasferisce ed accompagna gli Expat con una particolare attenzione alla sfera familiare. Trovare una scuola locale o internazionale in città può essere molto difficile e complicato, quindi il nostro compito è assicurarci che la famiglia abbia un atterraggio morbido nei Paesi Bassi sopratutto senza troppi traumi per i figli.

Lavorareinolanda.it offre un’ampia gamma di servizi a basso costo acquistabili anche uno ad uno come la registrazione al comune, la ricerca di un alloggio, individuare la migliore scuola peri vostri figli, la tassazione personale, l’assicurazione sanitaria, la registrazione dei veicoli e tutto ciò che può servire per un ottimo inizio della vostra avventura in terra d’Olanda.

Abbiamo più di 12 anni di esperienza, basata sulla nostra (personale) e su quella di tanti Italiani che abbiamo già aiutato ad atterrare.

Per saperne di più chiamate direttamente il +31615382142 , la chiamata e’ completamente gratuita come anche la prima consulenza esplorativa.